Press center

Digitalizzazione nel commercio all‘ingrosso - Il commercio all’ingrosso cresce in internet e in Europa

November 7, 2017

Dopo che l’eCommerce ha già cambiato in modo persistente l’attività commerciale del cliente finale, ora anche la digitalizzazione si fa lentamente strada nel commercio all’ingrosso e nei processi di procacciamento del commercio al dettaglio.

zentrada, il pioniere nel commercio europeo all’ingrosso online  di beni di consumo, riferisce di volumi d’affari in aumento e di un crescente interesse da parte di tutti i settori del commercio. “Rileviamo sempre più richieste di grandi produttori, importatori e commercianti all’ingrosso da tutta Europa e anche il commercio stazionario riconosce in modo crescente i vantaggi dei processi digitali di procacciamento e piattaforme”, descrive il trend l’ CEO di zentrada Ingo Schloo.

Dopo che Start-Up, Pure Player e le catene commerciali dominano da anni i grandi titoli nell’eCommerce e combattono con mercati come Amazon, eBay, Priceminister o allegro per quote di mercato, nel commercio all’ingrosso questo tema finora è stato piuttosto tranquillo.

Dall’inizio 2017 il mercato si muove. La digitalizzazione viene adesso discussa anche nel settore del commercio all’ingrosso in modo intenso. E con zentrada si è stabilita già da anni una piattaforma per il commercio all’ingrosso di beni di consumo.

 

Grandi incarichi per i fornitori

 

Paragonato con gli affari B2C, la creazione di un sistema di shops nel commercio all’ingrosso, di cataloghi di prodotti e di uno svolgimento d’ordine internazionale è nettamente più complesso. L’infrastruttura IT spesso non è attualizzata e le soluzioni pronte sono rare. La realizzazione di una distribuzione commerciale all’ingrosso basata su internet pone quindi le aziende di fronte ad una grande sfida. La digitalizzazione vale tuttavia anche come base della internazionalizzazione e offre così un enorme potenziale sul mercato, proprio se si vede il mercato interno europeo, relativamente senza barriere, come possibilità di vendita.

Piccoli ed innovativi importatori hanno sfruttato la possibiltà già anni fa e in questo modo hanno potuto raggiungere un enorme indice di crescita. Adesso anche i grandi importatori e produttori seguono questa corrente, si trovano però spesso ancora in mezzo a costosi progetti. “Però a tutti è chiaro: chi non riesce a seguire, perde a lungo andare quote di mercato”, dice Ingo Schloo.

 

Enormi potenziali di efficienza nella distribuzione europea e ottimizzazione della catena di distribuzione

 

Poichè ai moderni fornitori si offrono considerevoli vantaggi nella digitalizzazione della distribuzione e dei processi. Attraverso internet l’offerta della merce per gli acquirenti di tutta Europa raggiungibile tramite un pulsante. Il Workflow digitale risparmia costi nello svolgimento, la percentuale di errori scende e a lungo termine si fanno addirittura sostituire altri – notevolmente più costosi – canali di distribuzione attraverso il collegamento d’ordine online.

Già oggi esistono piattaforme digitali che si prendono carico della commercializzazione e dello svolgimento degli affari con i piccoli clienti, ma anche del collegamento di gruppi industriali del commercio. Anche qui vale il detto: chi primo arriva, meglio alloggia.

Grandi vantaggi nel procacciamento nel commercio al dettaglio

 

I commercianti online hanno utilizzato a lungo l’internet per il procacciamento della loro merce. Chi conosce l’enorme scelta e il più semplice svolgimento d’ordine in internet, non può fare a meno dei vantaggi del commercio online nell’acquisto commerciale. Adesso anche i commercianti stazionari utilizzano sempre di più internet per la ricerca del prodotto e dei fornitori così come per l’acquisto. La tendenza è sempre più varia e molteplice nell’assortimento e alla fine anche nella struttura dei fornitori. Se il numero di fornitori un tempo era limitato, ora si fanno amministrare attraverso piattaforme di acquisto semplici e sicure molti fornitori, ordini e riordini. In futuro internet sarà un canale di procacciamento per oltre due milioni di dettaglianti autonomi in Europa perciò  più importante della distribuzione online.

 

L’utilità delle piattaforme digitali nel commercio all‘ingrosso

 

Chi conosce i vantaggi di un mercato come amazon & Co sia per il compratore che per il venditore, vede subito quali potenziali si celano in una di queste piattaforme per il commercio all’ingrosso: proprio perchè ci sono meno standard, però un’elevata internazionalizzazione, l’utilità di una piattaforma, che assicura transazioni commerciali internazionali, è enorme.

I vantaggi si estendono dalla commercializzazione europea, attraverso il processo di pagamento e commerciale sicuro fino alla logistica internazionale e al collegamento dati.

Oggi i mercati del commercio all’ingrosso di zentrada accelerano lo sviluppo in Europa con la piattaforma di svolgimento delle transazioni TradeSafe. Piattaforme come Noor Access di New York, Buying Show, Le New Black, Tradebyte, B-Stocks o Anatwine creano interfacce o soluzioni di settore per la commercializzazione, il flusso di lavoro e di transazioni. Assieme agli investitori finanziari anche zalando investe negli affari delle piattaforme in merito al commercio all’ingrosso della moda.

Il mercato è grosso e si estende nel mondo dei beni di consumo dal business delle marche, attraverso i prodotti di mercato di massa fino al mercato sportivo per surplus e merce resa.

Solo zentrada.network comprende oggi già oltre 300.000 utenti commerciali e 500 medio-piccoli fornitori da tutta Europa negli affari del commercio all’ingrosso europeo.

 

La maggior parte delle piattaforme si distingue in modo netto dai conosciuti portali di produttori da Asia e Estremo Oriente come Alibaba o Global Sources.

Mentre questi servono principalmente come servizi di catalogo per il sostenimento di contatti Import/Export, la digitalizzazione oggi si addentra molto più profondamente nei processi di affari.

Zentrada offre ai grandi fornitori ora anche con zentrada.Distribution l’adempimento completo della distribuzione europea al vasto commercio al dettaglio, così che i produttori si possano concentrare più fortemente sul loro sviluppo dei prodotti, mercati e clienti chiave.

 

 

Circa il zentrada.network

I commercianti al dettaglio indipendenti sono molto vicini al cliente, ma spesso lontani dai migliori fornitori. Sempre più commercianti vedono quindi attraverso l'acquisto online la possibilità di rendere il loro assortimento più attrattivo e vario per sopravvivere alla dura competizione.

Il zentrada.network unisce con questo scopo in tutta Europa oltre 363.128 commercianti al dettaglio registrati sulla piattaforma di acquisto zentrada e il sistema di procedimento d'ordine TradeSafe con gli assortimenti e le marche dei principali fornitori europei.

Dal 2005 zentrada è rappresentata a questo proposito oltre che dalla sua centrale tedesca, dai propri team e portali in Francia, Spagna, Italia, Paesi Bassi, Polonia, Ungheria e da una versione europea in inglese. Zentrada è pioniere, leader della tecnologia e del mercato nel libero acquisto all'ingrosso europeo.

Oltre 500 importatori, produttori e commercianti all'ingrosso europei offrono negli shop zentrada quasi 400.000 prodotti di assortimento, articoli di tendenza e di marca così come articoli speciali da tutti i gruppi merce del commercio dei beni di consumo.

Con il processo d'ordine e di pagamento TradeSafe integrato è possibile compiere ordini presso tutti i fornitori in modo semplice e con il 100% di protezione acquirenti anche a livello internazionale senza rischi e conoscenze linguistiche per entrambi i partner commerciali. Dal 2017 zentrada.Distribution offre una spedizione e fatturazione centralizzata degli assortimenti dei grandi fornitori internazionali.

Essere socio zentrada e TradeSafe è gratuito per l'acquisto commerciale all'ingrosso. Tramite una conveniente tassa di associazione è possibile usufruire dei servizi PREMIUM e FreeD! per una spedizione gratuita.

http://www.zentrada.it

http://www.tradesafe.eu

Contatto stampa

Mario Werner
zentrada Europe GmbH & Co. KG
Kantstr. 38, 97084 Würzburg
Torna a Press Center